Indice articoli

Quattro tipi di tradimento

Il tradimento sistematico indica una serie di avventure di breve durata vissute un solo giorno, al massimo un paio di mesi. Si evita il coinvolgimento, l’intimità, e la paura di vivere sentimenti. Nessun coinvolgimento al di fuori del sesso. All’interno di questa categoria ci sono soggetti che pensano d’amare l’amante del momento, ma continuano a “guardare” altrove. Vivono solo per questo. Spesso l’infedele sistematico afferma d’amare il coniuge e di averne cura, e giustifica il tradimento come un rapporto sessuale occasionale, che non fa del male a nessuno. Prima o poi l’infedele seriale viene riconosciuto dal proprio partner come dipendente dal sesso, “drogati del sesso”. Sono incapaci di controllare i propri desideri e il bisogno di soddisfare l’eccitazione momentanea. Questi soggetti, è facile capire che hanno problemi psicologici.

L’avventura come il tradimento sistematico è caratterizzato da un basso coinvolgimento emotivo e la relazione può durare un giorno oppure mesi. E’ un caso isolato di tradimento che capita una sola volta e senza impegno verso l’amante. Quasi sempre l’avventura viene favorita da circostanze particolari e con uno stato d’animo predisposto. Spesso chi vive questo tipo di tradimento si meraviglia di se stesso, di ciò che vive o ha vissuto, non avrebbe mai pensato che ciò potesse accadere e ha paura che scoperto si possa distruggere il matrimonio o il rapporto di coppia. L’avventura finisce e si ritorna nelle braccia “dell’amato”: il matrimonio e la coppia è salva.

La relazione romantica comporta un alto grado di coinvolgimento emotivo da parte degli amanti. La relazione è molte importante per entrambi e pensano di continuarla per sempre. All’inizio della relazione è sempre cosi ma pochissimi realizzano la separazione e poi il matrimonio. Nella maggior  parte dei casi la relazione con l’amante dura per anni, continuando contemporaneamente il rapporto con il coniuge. Spesso diventa una relazione fissa a tre con l’amante che diventa più importante del coniuge, si sente più sposato con l’amante che con il coniuge.

La relazione a lungo termine è una relazione romantica con i due partner emotivamente molto coinvolti e continua da anni in parallelo al matrimonio dell’amante. Il fatto che duri a tempo indeterminato testimonia l’intensità della relazione. Spesso questo tipo di relazione è nota alla famiglia, agli amici e al coniuge che sa ed accetta tacitamente per motivi diversi che dipendono da infiniti fattori e variano a seconda la situazione familiare o psicologica.

 

Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie.